Quando ero IO quando ero ME.

C’è un tempo, prima, dove ero Me e pensavo di essere proprio io. All’epoca dove ero Me ero invasa da una morbosa gelosia che mi scorreva limpida (ma non credo sia un termine appropriato) dai capillari dell’alluce alla cheratina dei capelli.
Una gelosia data di fatto che ora, che sono io, non ho più bisogno di avere ma che ogni tanto mi sfreccia per la testa come una scossa.
Quando ero Me mi bastava una parola. Ora che sono io mi basto e basta.
Non è sempre semplice bastarsi: credo che le persone siano fatte di dubbi e domande che accompagnano per tutta la vita, credo, io, che sia normale.
E’ come quando finisce l’anno e ci si chiede cosa ne è stato di Me e cosa sarò domani IO.

Annunci

One thought on “Quando ero IO quando ero ME.

  1. syn ha detto:

    Non so se bastarsi sia un traguardo: i dubbi sono preziosi alleati.
    Spero che tu stia bene. Lo spero di cuore.

    PS: bella scultura

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: